03 Marzo 2024
visibility
News
percorso: Home > News > News

Roma, torna “Sport, Movimento ed Inclusione”, ed è subito gol!

06-02-2024 14:24 - News
Alcuni degli atleti coinvolti nell’evento “Sport, Movimento ed Inclusione”, ritratti di spalle, mentre corrono in un campo sportivo sterrato.
«Inclusione al centro ed è subito gol!» Sotto l’insegna di questo slogan, si sta tenendo, a Roma, la seconda edizione dell’evento “Sport, Movimento ed Inclusione”, il cui momento finale è previsto per il prossimo 3 febbraio presso l’Impianto Sportivo Roma 6, nel quartiere di Portonaccio. Tale conclusione arriva al termine una serie di giornate di sport e divertimento che hanno preso il via il 29 gennaio, ed hanno coinvolto tantissimi giovani atleti e atlete, anche disabili.

«Inclusione al centro ed è subito gol!» Sotto l’insegna di questo slogan, si sta tenendo, a Roma, la seconda edizione dell’evento “Sport, Movimento ed Inclusione”, il cui momento finale è previsto per il prossimo 3 febbraio presso l’Impianto Sportivo Roma 6, nel quartiere di Portonaccio. Tale conclusione arriva al termine una serie di giornate di sport e divertimento che hanno preso il via il 29 gennaio, ed hanno coinvolto tantissimi giovani atleti e atlete, anche disabili.
Ideato e organizzato da Società Sportiva Dilettantistica 4FUN srl in collaborazione con la Roma Academy, e la partecipazione delle Associazioni Sportive Roma For Special e Roma Blind Football, il progetto si pone lo scopo di far incontrare le scuole di calcio e le persone con disabilità per condividere, interagire, confrontarsi, senza alcuna differenza, tutti e tutte accomunati dalla medesima passione per lo sport. La giornata conclusiva sarà preceduta da una tavola rotonda, trasmessa in diretta radiofonica su Radio Manà Manà, con l’intervento di rappresentanti dello sport e delle Istituzioni. Essa è finalizzata a mettere in evidenza i punti di forza di questa iniziativa che permette a tutti e tutte di scendere in campo, nessuno escluso. “Sport Movimento ed Inclusione” nasce dalla volontà della SSD 4 FUN di continuare il proprio impegno nell’abbattimento di ogni barriera attraverso la pratica sportiva, perché lo sport sociale individua nel gesto atletico singolo o di squadra un elemento di inclusione efficace. La pratica sportiva è inoltre ideale per il recupero psicofisico, per l’aggregazione e l’integrazione sociale di tutti i cittadini e le cittadine. Svolgere un’attività fisica procura molteplici benefici sotto diversi punti di vista, a livello personale, con benefici alla salute, ed a livello interpersonale, favorendo la socialità e l’aggregazione sociale. Dopo il riscontro positivo della prima edizione, i promotori del progetto hanno continuato a promuovere l’attività ludico-motoria a tutti i livelli, prestando particolare attenzione alle persone con disabilità. Per questo anche l’attuale edizione si caratterizza per una serie di appuntamenti importanti, tra i quali: un torneo di padel per coppie miste, una esibizione di calcio per giovani ciechi, esibizioni di calcio-balilla con la partecipazione di persone in carrozzina, un torneo per i bambini della scuola calcio, e “giochi di strada”. È prevista la partecipazione di molte Associazioni Sportive Dilettantistiche con il coinvolgimento di circa 400 persone tra atleti e tecnici. Un altro aspetto promosso con questa iniziativa è quello della sostenibilità, per questo motivo ogni partecipante riceverà, quale regalo simbolico, un biglietto per l’utilizzo dei mezzi pubblici di trasporto. È infine importante segnalare che il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico “Raccolta di Proposte progettuali per la realizzazione di eventi, manifestazioni, iniziative e progetti di interesse per l’Amministrazione capitolina di rilevanza cittadina”, promosso da Roma Capitale in collaborazione con Zètema Progetto Cultura. (Federica Rinaudo)



Per informazioni: federicarinaudopress@libero.it
News
Toscana, presentata una Proposta di Legge per il riconoscimento del caregiver familiare
23-02-2024 16:08 - News
Le osservazioni rivolte all’Italia dal Comitato ONU per l’eliminazione della discriminazione contro le donne
23-02-2024 16:04 - News
Le Osservazioni del Comitato CEDAW e le donne con disabilità
23-02-2024 16:03 - News
Non Una Di Meno e accessibilità delle manifestazioni, arriva la risposta collettiva
23-02-2024 16:01 - News
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie