22 Giugno 2024
visibility
News
percorso: Home > News > News

Renault per una mobilità accessibile con Qstomize

19-12-2023 14:13 - News
Filiale crea veicoli per trasporto persone con mobilità ridotta
Nei programmi del Gruppo Renault, c'è ance l'impegno per una mobilità inclusiva ed accessibile a tutti.
L'obiettivo è perseguito grazie anche alle competenze di Qstomize, la filiale specializzata che ha sviluppato un bagaglio di esperienza industriale nell'allestimento dei veicoli per il trasporto delle persone a mobilità ridotta.

"Sono circa 40 anni - ha commentato Rafael Tréguer, direttore generale di Qstomize - che il Gruppo Renault sviluppa veicoli allestiti per le persone a mobilità ridotta. Grazie alle competenze e alla passione dei suoi 330 dipendenti, Qstomize progetta, produce e commercializza una gamma completa di veicoli che possono accogliere da 1 a 5 passeggeri in sedia a rotelle".
Numeri alla mano, si stima che oggi più di un miliardo di persone nel mondo vive con una disabilità, ossia il 15% della popolazione mondiale. In Francia si contano 9,7 milioni di persone diversamente abili, che siano ufficialmente riconosciute o si trovino a confrontarsi con persistenti problemi di salute che ne riducono la mobilità. Tali situazioni sono tanto più difficili da vivere per il fatto che queste persone e i loro cari devono spesso far fronte ad ostacoli che ne limitano la mobilità, riducendo di conseguenza anche la loro socialità e integrazione. "Il Gruppo - ha detto ancora Tréguer - è l'unico costruttore automobilistico in Europa a vantare un'attività come questa, specializzata a livello industriale. Siamo particolarmente orgogliosi delle nostre competenze nel promuovere una mobilità più inclusiva".
Un esempio pratico delle attività svolte con i veicoli Renault, è quello di Mouv'Idées, che con una flotta di oltre 200 veicoli, composta da Renault Master Tpmr e Clio, offre servizi di accompagnamento a scuola e all'università per bambini, adolescenti e giovani adulti disabili nel dipartimento delle Bocche del Rodano.
L'azienda fornisce anche servizi di trasporto on demand per persone anziane, fragili o disabili, accompagnandole sul posto di lavoro o nei luoghi dove svolgono la loro attività personale.
News
L’amministrazione di sostegno, dai numeri alle persone
08-06-2024 14:33 - News
Cassazione: il diritto del beneficiario di amministrazione di sostegno a partecipare alle decisioni che lo riguardano è incomprimibile
08-06-2024 14:32 - News
Amministrazione di sostegno: perché avete portato via la mamma di Giovanna?
08-06-2024 14:31 - News
Un manifesto condiviso per lo sviluppo del welfare culturale
08-06-2024 14:28 - News
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie