12 Aprile 2024
visibility
News
percorso: Home > News > News

UILDM, un seminario sulla “La salute delle donne con disabilità tra bisogni e falsi miti”

18-02-2024 14:32 - News
“Aspettando la primavera” (2023), opera pittorica dell’artista russa Galya Popova. Essa raffigura il viso di una giovane donna che, con una mano, accosta al naso un rametto di mimose.
Si intitola “La salute della donna con disabilità tra bisogni e falsi miti”, il seminario online organizzato dalla Commissione medico-scientifica UILDM per il prossimo 6 marzo. «Un appuntamento rivolto non solo alle donne con disabilità, ma anche alle loro famiglie e a quelle figure che possono contribuire a costruire un percorso di salute consapevole», spiegano dall’Associazione.

Si intitola “La salute della donna con disabilità tra bisogni e falsi miti”, il seminario online organizzato dalla Commissione medico-scientifica dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM) per il prossimo 6 marzo (alle ore 17.00). «Un appuntamento rivolto non solo alle donne con disabilità, ma anche alle loro famiglie e a quelle figure che possono contribuire a costruire un percorso di salute consapevole», spiegano dall’Associazione.

L’idea di realizzare il seminario nasce dall’osservazione della quotidianità delle donne con disabilità, spesso popolata da falsi miti, e si propone di diffondere una maggiore cultura e consapevolezza sul tema della salute sessuale e ginecologica delle donne con disabilità.

«Le donne con disabilità non possono avere una vita sessuale», «Se una donna con disabilità non ha rapporti sessuali, perché dovrebbe fare visite ginecologiche?» e «Le donne con disabilità sviluppano meno di frequente tumori ginecologici», sono convinzioni che persistono ancora oggi.

L’obbiettivo dell’iniziativa è dunque di raggiungere le donne con disabilità, ma anche la famiglia, intensa come agente di socializzazione che esercita un forte impatto sia sulla percezione che ha di sé la persona con disabilità – bambina, adolescente, adulta –, sia sull’esterno, sulla comunità che la circonda e contribuisce a costruire un ambiente più o meno accogliente e inclusivo.

Esami ginecologici e controlli di prevenzione, vita sessuale, consapevolezza del corpo in cambiamento e dei propri desideri non sono compartimenti stagni, ma un dialogo costante e necessario per il benessere della persona con disabilità e delle persone che la circondano. Per questa ragione gli interventi che verranno esposti al seminario sono studiati per mettere insieme i vari aspetti che compongono il percorso di salute della donna con disabilità, da quelli psicologici a quelli più strettamente tecnici e legati alle viste e ai controlli fondamentali.

In particolare al seminario, che verrà moderato dalla vicepresidente nazionale della UILDM Stefania Pedroni, interverranno: Federica Ricci, neuropsichiatra infantile e vicepresidente Commissione medico-scientifica UILDM, che svilupperà il tema “Adolescenza: la costruzione del percorso di salute ginecologica”; Noemi Canavese, psicologa clinica e componente del Gruppo Psicologi UILDM, che si occuperà di “Confidenze intime: il vissuto della donna sulla salute sessuale”; ed infine Paola Castagna, ginecologa e componente della Commissione medico-scientifica UILDM, che entrerà nel merito dell’“Accesso alla visita e alle misure di prevenzione in ambito ginecologico”. (S.L.)
News
Corso di Alta Formazione “Trasformare i conflitti, convivere nelle diversità”
06-04-2024 14:34 - News
Per parlare della “vicenda di Imperia” è necessario nominare la segregazione, l’istituzionalizzazione e la violenza sistemica
06-04-2024 14:31 - News
La tripla invisibilità delle donne anziane con disabilità
06-04-2024 14:29 - News
“@scATTIdicura”, una bella campagna per promuovere una nuova idea di caregiving
06-04-2024 14:27 - News
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie