22 Febbraio 2019
[]

News
percorso: Home > News > Archivio

Sportello SOS Giustizia Toscana

13-12-2014 10:15 - Archivio
Da oggi la Toscana ha uno sportello contro le mafie. È il Punto di ascolto del Servizio "SOS Giustizia" di Libera, aperto a Firenze nella sede della Camera di Commercio, nell´ambito del Progetto legalità-Fondo perequativo di Unioncamere. Il Punto di ascolto è cogestito da Camera di Commercio di Firenze e dall´Associazione Libera e vuol essere un luogo di riferimento fisso per quanti vivono situazioni di disagio, in modo particolare legate all´azione di gruppi criminali e mafiosi.

Con il perdurare della crisi economica, imprenditori, precari, dipendenti e disoccupati sono sempre più a rischio di racket e usura. Il Punto di ascolto SOS Giustizia di Firenze, aperto a tutte le segnalazioni provenienti dalla Toscana, è utilizzabile dai cittadini a rischio e vittime di usura, racket, estorsione, mafia che si trovano in una situazione di pesante indebitamento, difficoltà economica o grave crisi finanziaria. Saranno tutelati anonimato e riservatezza: le richieste di aiuto saranno valutate da professionisti e orientate verso una difesa legale, oppure, indirizzate a quelle associazioni che potranno dare la migliore consulenza o un sostegno concreto.

News

Le malattie rare nel Centro di Sanità Solidale

11-02-2019 14:51 - News
[ continua ]

Passi verso l'inclusione

06-02-2019 15:07 - News
[ continua ]

INCONTRI FORMATIVI Volontari a sostegno dei caregiver familiari

05-02-2019 15:11 - News
[ continua ]

Ora è ufficiale: parcheggiare nel posto dei disabili diventa reato penale

10-01-2019 15:27 - News
[ continua ]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio