01 Aprile 2020
News
percorso: Home > News > News

Isee, Le indennità ai disabili non saranno reddito

17-05-2016 10:22 - News
E´ stato approvato dal Senato in prima lettura, il 12 maggio, in l´emendamento proposto dal Governo che modifica il calcolo dell´Isee in sede di conversione in legge del Decreto legge sulla scuola (Dl 42/2016). Il provvedimento, che ora alla passa alla Camera per l´approvazione definitiva, introduce, con l´articolo 2-bis, una disciplina transitoria in materia di ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) per il periodo precedente l´adozione da parte del Governo delle modifiche della disciplina di rango regolamentare in materia, da assumere in relazione a recenti sentenze del Consiglio di Stato. I profili di tale disciplina transitoria riguardano i nuclei familiari in cui sia presente almeno un disabile.

La disciplina transitoria approvata dal Senato introduce quindi due modifiche: 1) l´esclusione dalla nozione di reddito disponibile, ai fini in oggetto, dei trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari (incluse le carte di debito), qualora essi siano esclusi dal reddito imponibile IRPEF; 2) in sostituzione di una serie di detrazioni dal medesimo reddito disponibile, relative al caso di presenza nel nucleo familiare di una persona con disabilità media, grave o non autosufficiente, una maggiorazione pari a 0,50 del parametro della suddetta scala di equivalenza (per ogni componente con disabilità media, grave o non autosufficiente).

Fonte: http://www.pensionioggi.it/notizie/fisco/isee-le-indennita-ai-disabili-non-saranno-reddito-ecco-cosa...

News

DURANTE E DOPO DI NOI IN TOSCANA SUD-EST. QUALE FUTURO?

28-11-2019 14:44 - News

IL DISABILITY CASE MANAGER

28-11-2019 14:42 - News

Nuove prospettive per la disabilità

25-11-2019 15:24 - News

Nuove prospettive per la disabilità

25-11-2019 15:23 - News
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio